E’ stato approvato dal Consiglio dei Ministri il “Decreto Riaperture”, di cui pubblichiamo slide e testo. In zona gialla, dal 26 aprile è consentito lo svolgimento all’aperto di qualsiasi attività sportiva, anche di contatto, mentre le piscine all’aperto apriranno dal 15 maggio. Per le palestre ed piscine al chiuso, la data di riapertura è fissata al 1 giugno.

Sempre dal 1 giugno, sono aperte al pubblico le manifestazioni e gli eventi sportivi di livello agonistico riconosciuti di preminente interesse nazionale con provvedimento del Coni e del Comitato paralimpico.

La capienza consentita è pari al 25% di quella massima autorizzata e comunque non superiore a 1000 spettatori per gli impianti all’aperto e 500 per quelli al chiuso.
Per eventi di particolare rilevanza e tenuto conto delle caratteristiche dei siti è possibile autorizzare la presenza di un numero maggiore di spettatori.

Le attività devono svolgersi nel rispetto delle linee guida vigenti. Quando non è possibile assicurare il rispetto di tali condizioni, gli eventi e le competizioni sportivi si svolgono senza la presenza di pubblico.

DECRETO RIAPERTURE -> SCARICA LE SLIDE